S. Antonio.png

Chiesa di S. Antonio

Dopo 3,5 km dal centro di Tresivio si raggiunge la chiesetta della contrada di S. Antonio.

La chiesa di S. Antonio da Padova, nell'omonima contrada, risale forse al XVI secolo. Ha una facciata con timpano sotto il quale sono poste una finestrella quadrilobata, quindi tre nicchie, mentre il semplice portale ai lati ha le tradizionali finestrelle con grate. L'interno è a una navata con due cappelle laterali. Sulla parete a destra dell'entrata è immurata un'acquasantiera semicircolare in marmo adorna di tre piccoli mascheroni e datata  1598. La cappella di sinistra ha sull'altare una tela raffigurante S. Domenico (?) (XVII/XVIII). Sull'altare maggiore campeggia un'insolita ancona lignea scolpita e dipinta in stile rococò, ricca di volute e ornamenti vari, contenente una tela con Due Santi rivolti al cielo dal quale scende Gesù Bambino tra angioletti (XVIII). Sull'altare della cappella di destra vi è u quadro in cui sono raffigurate S. Agata e S. Lucia  e in alto due angioli in volo che reggono un dipinto con la Vergine del Carmelo e il Bambino, donato da Pietro Botatti nel 1773.

Orario S. Messe; Giovedì ore 16.30

 

Informazioni: La chiesa è aperta durante gli orari delle Sante Messe.

 

Contatti: 

Numero Parrocchia: 0342 430118

Don Augusto: cellulare 339 3089540  mail abormolini@tiscali.it

S. Antonio facciata